De Magistris, sì a intesa con De Luca: «Ma il Pd di Cozzolino e Picierno è vecchio» (dal Corriere del Mezzogiorno – 21.07.2014)

Il sindaco di Napoli apre al dialogo del collega salernitano. La Boschi frena: «Sulle candidature decide il partito» SALERNO – Il tema posto da Vincenzo De Luca, «fondamentale collaborare con il sindaco di Napoli», è accolto in maniera positiva. Segno che tra i due c’è stato qualcosa in più di un semplice scambio di vedute. Anzi…

Boschi frena De Luca “Sul candidato alla Regione deciderà il Pd campano” (da la Città – 20.07.2014)

Dalla Festa Democratica di Agropoli il ministro detta la linea per le elezioni: “Se ci sarà un nome condiviso andremo avanti, altrimenti saranno gli elettori a scegliere con le primarie” Il ministro Boschi alla Festa Democratica di Agropoli   “De Luca è un ottimo amministratore ma in Campania saranno i cittadini a scegliere. Se ci…

Nicodemo e Vaccaro bocciano De Luca (da la Città – 20.07.2014)

Il dirigente nazionale del Pd: “Vinceremo solo con un candidato innovativo”. E oggi ad Agropoli arriva il ministro Boschi di Angela Caso Il sindaco De Luca «Vinceremo le elezioni regionali in Campania grazie ad un candidato innovativo e un programma credibile. Non con alleanze caravanserraglio». A dirlo, o meglio a scriverlo in un post su Facebook,…

Regionali, quarantenni pd a De Luca: «Errore ricandidare chi ha già perso » (da Il Mattino – 14.07.2014)

di Adolfo Pappalardo Bordate all’opposizione alla Regione: «Inesistente», «consosciativa». E contro il candidato, in pectore, per primarie e corsa a Santa Lucia: «Occorre andare oltre chi ha già perso la stessa sfida 4 anni fa: serve discontinuità anche con il nostro passato», dicono riferendosi a Vincenzo De Luca. Però, paradossalmente, proprio Salerno è il luogo…

De Luca, accordo con l’Udc  E anche Sica ci (ri)prova (dal Corriere del Mezzogiorno – 12.07.2014)

IN VISTA DELLE REGIONALI, SI TENTANO POSSIBILI ALLEANZE A Roma il sindaco di Salerno incontra De Mita NAPOLI — Tramontata l’ipotesi di liaison dangereuse con il Nuovo centrodestra, sponsorizzata da qualche consigliere regionale (Lello Topo e Nicola Marrazzo in primis), c’è qualcuno nel Pd che sta lavorando, in vista delle regionali, per traghettare i naufraghi…

Cirielli: «Pace con la Carfagna? Vedremo» (da Cronache del Salernitano – 13.07.2014)

Archiviata la campagna elettorale per le Europee e le amministrative, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale guarda al futuro e agli assetti organizzativi del partito. Onorevole Edmondo Cirielli, il 13 settembre si terranno i congressi provinciali e il congresso regionale con la candidatura alla guida del partito dell’attuale presidente del Provincia di Salerno, Antonio Iannone. «A Salerno non…

De Luca ci ricasca e accusa i giornali: «Non li leggete, non buttate via i soldi» (dal Corriere del Mezzogiorno – 27.06.2014)

Aveva già detto: meglio le zeppole che i quotidiani «Non leggete i giornali locali, non buttate soldi. E’ tutta malvivenza come direbbe il senatore Razzi». Vincenzo De Luca ha perso un’altra buona occasione per evitare offese. La scorsa settimana aveva arringato il popolo invitandolo ad acquistare le zeppole e non i quotidiani, oggi ha bissato…

Lo stop di Renzi a De Luca (da Cronache del salernitano – 27.06.2014)

di Andrea Pellegrino La Tartaglione non salverà De Luca. Nonostante l’assist sulle primarie concesso al sindaco di Salerno, aspirante Governatore della Campania, la corsa di Vincenzo De Luca pare debba superare lo scoglio più grosso: quello di Matteo Renzi. E le variabili (impazzite) ruoterebbero tutte intorno al primo cittadino salernitano. Nel senso che alcune candidature…

Regionali, De Luca a Napoli alla riunione Pd: mi candido e mi ritiro solo se c’è Cantone (dal Corriere del Mezzogiorno – 25.06.2014)

Il sindaco di Salerno non molla e vuole subito le primarie   SALERNO – Difficile vederlo alla riunione della segreteria regionale del Pd, che ha quasi sempre snobbato, ma stavolta Vincenzo De Luca non ha rinunciato a farsi vedere a Napoli. Due sere fa, per lanciare un messaggio forte e chiaro sulla sua candidatura alle…

L’incantatore non incanta più nessuno (di Alberto Cardone)

Ve la siete appuntata la data? A novembre di quest’anno, in concomitanza con l’evento Luci d’Artista, la costruenda stazione marittima di Salerno progettata da Zaha Hadid dovrebbe essere inaugurata e resa operativa. Con due anni di ritardo sulla data indicata sullo stesso sito web del Comune di Salerno, dovrebbe finalmente essere consegnata alla città la…

L’Ordine dei giornalisti contro il sindaco di Salerno (da Metropolis – 22.06.2014)

  Il presidente Enzo Iacopino dopo le accuse del primo cittadino in tv sui quotidiani locali: «Ora chieda scusa» di DOMENICO GRAMAZIO   SALERNO – Zeppole meglio dei quotidiani locali. L’Ordine nazionale dei giornalisti ammonisce il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. Non si è fatta attendere la replica di Enzo Iacopino, numero uno dei…

Ora De Luca convochi le zeppole (dal Corriere del Mezzogiorno – 21.06.2014)

IL CORSIVO Dopo l’ennesimo attacco ai giornali Il sindaco De Luca ha ripetuto nella consueta tribuna televisiva del venerdì che è meglio comprare una zeppola che un quotidiano. Ha liquidato sprezzante come «palle per vendere qualche copia in più» alcune indiscrezioni apparse nei giorni scorsi sulle liste che dovrebbero sostenerlo nella scalata alla Regione a…

Campania, quale candidato per il centro sinistra alle regionali 2015? (di Alberto Cardone)

Se la destra può ragionevolmente dire di averlo già trovato il suo candidato Governatore in lizza per le prossime elezioni regionali che si terranno in Campania nella primavera del 2015, il Governatore in carica, Stefano Caldoro, nella sinistra il dibattito è ampiamente in corso, in corso tra chi sostiene la necessità d’individuare il candidato tramite…

Regionali, De Luca vara il partito dei sindaci (da Cronache del Salernitano – 20.06.2014)

di Andrea Pellegrino De Luca è in piena campagna elettorale. Se potesse chiuderebbe già le liste e aprirebbe i seggi per Palazzo Santa Lucia. L’obiettivo è questo e l’impegno che ieri pomeriggio ha chiesto ai sindaci è forte e chiaro: difesa dei territori contro il “malgoverno regionale” e per alcuni di loro discesa in campo in…

Regionali, De Luca convoca sindaci e Pd: «Bisogna stare insieme, primarie a ottobre» (dal Corriere del Mezzogiorno – 20.06.2014)

VERSO IL VOTO Il sindaco di Salerno lancia la campagna elettorale dopo aver preparato le tre liste civiche che saranno a supporto SALERNO – Vincenzo De Luca ha chiamato a raccolta, ieri al Comune, i sindaci della provincia vicino al partito democratico. Ufficialmente per discutere del nuovo assetto del comitato dei sindaci dell’Asl, in realtà per…

Il patto di Vietri: Ragosta e Calabrese lasciano Sel e abbracciano De Luca (da Salerno in Web – 16.06.2014)

di Andrea Tanga C’era aria d’addio da tempo, ma ora il tutto è praticamente definito: i due maggiori esponenti salernitani di Sel, Michele Ragosta e Gerardo Calabrese, (così come aveva fatto il consigliere comunale Emiliano Torre) hanno di fatto lasciato il partito di Vendola. Secondo quanto riportato da “La Città” c’era stato qualche contatto tra i…

Primarie regionali, il Pd nazionale pensa alla Picierno come anti-De Luca (dal Corriere del Mezzogiorno – 11.06.2014)

Il vice di Renzi a Roma ha individuato l’avversaria del sindaco di Salerno per la candidatura a governatore NAPOLI— Ne resterà soltanto uno. Tra Pina Picierno e Vincenzo De Luca chi sarà l’Highlander della politica campana? Perché a tutt’oggi sono loro i competitor per la Regione Campania. Le primarie, stando a quanto deciso l’altroieri durante una…

Carpinelli contro De Luca: «Strabismo provinciale» (da Cronache del Salernitano – 17.04.2014)

Probabilmente l’estromissione dalla Centrale del Latte non l’ha ben digerita. Tant’è che Ugo Carpinelli dopo l’addio in sordina – con la presentazione di inaspettate dimissioni – ha preso armi e bagagli e si è fatto distaccare al Ministero della Pubblica Istruzione, per non ritornare tra i banchi di scuola, naturalmente come professore. Certo è che…

De Luca: «Nessuno tocchi i miei figli». E sulle regionali apre al centrodestra (dal Corriere del Mezzogiorno – 15.04.2014)

IL FORUM DEL CORRIERE DEL MEZZOGIORNO Il sindaco: «Aeroporto, possibile accordo con Gesac e sul porto nessuna sinergia con lo scalo di Napoli» SALERNO – «Sono un uomo libero, non ho padroni o padrini. E’ falso che io sia insofferente ai controlli della magistratura, sono 22 anni che mi controllano». Esordisce così il sindaco di Salerno,…

Bassolino: «Avrei voluto un Pd che avesse creduto in me» (dal Corriere del Mezzogiorno – 11.04.2014)

L’ex governatore a Salerno per presentare il suo libro: «Il Sud conta molto poco nel governo e nel Pd» SALERNO – «Dal partito, fatta qualche rara eccezione, non è uscita una dichiarazione molto semplice e cioè, accanto alla piena fiducia nella magistratura, anche piena fiducia in Antonio Bassolino che non ha fatto niente di male e…

Europee, ecco la lista Pd. Da Renzi nuova beffa a De Luca: Delrio alla coesione (da Cronache del Salernitano – 09.04.2014)

di Andrea Pellegrino Andrea Cozzolino, Giosi Ferrandino, Camilla Sgambato, Stefania Brancaccio e Massimo Paolucci. Questi i nomi che Assunta Tartaglione, pur senza la normale ratifica in direzione regionale (perché ancora non è stata nomina) dovrebbe sottoporre oggi ai vertici nazionali per la composizione della lista per la circoscrizione Sud per le elezioni Europee. A questi…

De Luca e Bassolino, c’eravamo tanto odiati. Ora c’è il patto: via libera ad Andrea Cozzolino (da Cronache del salernitano – 08.04.2014)

di Andrea Pellegrino Domani la direzione nazionale del Partito democratico metterà nero su bianco i nomi dei candidati delle liste per le elezioni Europee. Qui in Campania il problema, come sempre, sembrerebbe duplice: oltre alle correnti e correntine e l’ormai consolidato muro napoletano nei confronti di Vincenzo De Luca, all’atto pratico mancherebbe dapprima la struttura…

Decadenza, sei i no al ricorso di De Luca (da Cronache del Salernitano – 03.04.2014)

Sono cinque consiglieri comunali ed un assessore i nuovi “dissidenti” della maggioranza De Luca. Loro, infatti, non hanno firmato il ricorso “ad adiuvadum” a favore dell’appello promosso dal sindaco Vincenzo De Luca alla sentenza di primo grado che lo ha dichiarato incompatibile. Ieri l’atto predisposto dall’avvocato – consigliere comunale Angelo Caramanno è approdato alla cancelleria…