CULTURA E MONDO DEL LAVORO, NUOVA ALLEANZA DECISIVA PER IL FUTURO DELLA SOCIETA’ ITALIANA (di Piero Lucia)

Nella complessità dei tempi attuali, dopo la fine del mondo bipolare, i conflitti, lungi dal contrarsi, si sono moltiplicati a dismisura. Innumerevoli e sanguinose le crisi regionali, sintomo crudo di un globo instabile ed inquieto, non pacificato e ridisegnato nelle sue antecedenti gerarchie. Con nuovi ruoli, protagonisti e di rilievo, di grandi paesi come Brasile,…

Centomila under 29 in cerca di lavoro. Riuscirà la Garanzia giovani ad aiutarli? (da LA Stampa – 03.07.2014)

Gli iscritti sono 98.186, ma le opportunità registrate sono solo il 3%. Le ragioni dei ritardi e i freni che ostacolano il decollo di un provvedimento necessario targato Europa. WALTER PASSERINI I giovani si iscrivono: riuscirà la Garanzia giovani a dare concrete speranze agli under 29? Secondo l’ultimo monitoraggio del 26 giugno, sono 98.186 i…

Sale il numero dei poveri cresce la paura del futuro (da la Repubblica – 01.07.2014)

Un Paese pieno di dubbi e con poche certezze: così la spesa viene sacrificata, tra tagli e risparmi. Secondo le rilevazioni di Nielsen il bilancio della prima metà dell’anno fa registrare un calo del fatturato della Gdo nell’ordine dell’1,33% e i presupposti per un’inversione di trend non ci sono Marco Frojo Fonte: Nielsen Per la…

Istat, la disoccupazione sale al 12,6%. Record tra le donne: sfiora 14% (da la Repubblica – 01.07.2014)

In termini assoluti i senza lavoro salgono del 4,1% rispetto al maggio 2013 a quota 3 milioni e 222 mila persone. Il tasso al femminile è ai massimi dal 2004, stabile al 43% per i giovani. L’Istituto di statistica rileva un “leggero miglioramento”, ma dopo il calo di aprile il tasso è tornato a salire…

La crisi terreno fertile per il lavoro nero: maglia nera per Salerno (da Metropolis – 30.06.2014)

Impietosi i dati presentati dalla Direzione provinciale guidata dall’ingegnere Rossano Festa di MARCO RARITA’   SALERNO – «La cultura dell’illegalità è costante nella provincia di Salerno e va di pari passo con la crisi di questi anni». Così il direttore della direzione territoriale del lavoro, Rossano Festa, ha commentato tutti i dati presentati dall’ufficio salernitano sulle…

Disoccupazione, il dramma degli over 50 “Alla nostra età nessuno ci vuole” (da l’Espresso – 26.06.2014)

Negli ultimi sei anni gli adulti senza impiego sono più che raddoppiati e hanno raggiunto la quota di 438 mila. Padri e madri, senza sussidi né agevolazioni e con figli a carico. «Ora vacilla il welfare familiare» DI FRANCESCA SIRONI«Abbiamo aperto uno sportello d’aiuto a Milano poche settimane fa. Attivo un giorno a settimana. Vi si…

Giovani senzatetto, emergenza europea (da la Repubblica – 23.06.2014)

Una ricerca fotografa l’aumento in tutto il continente, un fenomeno acuito dalla recessione: gli homeless sono almeno 50 mila nelle città per cui si hanno dati. In Italia sono triplicati. “Eppure la maggioranza si può reintegrare: ecco come” di TITO BOERI L’interno della basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, occupata da famiglie sfrattate  Fra…

La “fabbrica dei rifugiati” lavora a ciclo continuo in “sintonia” con le guerre e le dittature (da la Repubblica – 20.06.2014)

Dal 1° gennaio al 17 giugno sono arrivati in Italia via mare oltre 58mila migranti, di cui più di 9.000 minori. L’UNHCR per la Giornata mondiale avanza 10 proposte di riforma: un piano sull’asilo per cui governo, enti territoriali, società civile e rifugiati pianifichino le attività; e poi andare oltre il sistema dei grandi centri (CARA)…

Save the Children: “Povertà educativa in Italia, ecco come la combattiamo” (da Il Fatto Quotidiano – 11.06.2014)

Nel nostro Paese, oltre un milione di bambini vive in condizioni di povertà economica estrema. L’associazione ha aperto cinque spazi dedicati ragazzi più svantaggiati dove è possibile leggere, studiare e mettere alla prova il proprio talento. Prossime aperture a Roma, Napoli, Milano e Torino di Ludovica Liuni I numeri, questa volta, parlano da soli: in Italia…

“I CONFLITTI IDRICI E LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI” di Emanuela Sardellitti*

Profughi sudanesi in Darfur. L’accaparramento delle risorse idriche e sempre più causa o aggravante dei conflitti per il territorio. *http://www.ilcaffegeopolitico.org/18301/i-conflitti-idrici-tutela-dei-diritti-umani Miscela Strategica – Secondo il parere degli esperti, l’iniqua distribuzione delle risorse idriche sarà una delle principali cause di conflitto armato in ambito regionale. Il deficit più acuto in termini di accesso alle risorse idriche è localizzato…

“MENSE SCOLASTICHE, MONITORAGGIO IN 36 COMUNI”: SALERNO, VIGEVANO, BRESCIA, ADRO, TRENTO, PADOVA, PARMA, CAMPOBASSO E PALERMO non esentano dal pagamento della quota di contribuzione al servizio mensa i bambini di famiglie con redditi molto bassi o in situazioni di disagio non prese in carico dai servizi – Save the Children*

A Vigevano, Brescia e Campobasso le peggiori prassi, a Genova e Bari le migliori prassi. E su Vigevano da oggi una petizione online di Save the Children (www.illuminiamoilfuturo.it/petizione) per chiedere al Sindaco mensa gratis a scuola per i bambini più disagiati. L’iniziativa nell’ambito di “Illuminiamo il Futuro”, la Campagna di Save the Children per dare educazione e…

“FAMIGLIE SOGGETTI DEBOLI, SPESE IN AUMENTO E AGEVOLAZIONI IRRISORIE E LIMITATE” – Presentata la ricerca di Cittadinanzattiva su “Fasce deboli e servizi pubblici locali: quali tutele per una vita sostenibile delle famiglie”*

*http://www.cittadinanzattiva.it/comunicati/consumatori/pubblica-amministrazione/6143-presentata-la-ricerca-di-cittadinanzattiva-su-fasce-deboli-e-servizi-pubblici-locali.html 333 euro per l’acqua, 308 per i rifiuti, 512 euro per la bolletta elettrica, 1.162 per il gas, 290 per il trasporto pubblico. A questi si aggiungono 8184 euro per il mutuo della casa, e, per chi ha figli, 3.090 euro annuali per l’asilo nido comunale. Siamo ad una stima totale di 13.879 euro di…

Infanzia – “BAMBINI POVERI DUE VOLTE”: oltre 1 milione quelli già colpiti dalla povertà economica estrema e 3 milioni e 500 mila a rischio esclusione, per la gran parte al Sud

*http://www.savethechildren.it/informati/comunicati/infanzia_save_the_children_bambini_poveri_due_volte_oltre_1_milione_quelli_gia_colpiti_dalla_poverta_economica_estrema_e_3_milioni_e_500_mila_a_rischio_esclusione_per_la_gran_parte_al_sud?year=2014 Infanzia, Save the Children: la Campania al primo posto in Italia per “povertà educativa” dei bambini e adolescenti. Bambini poveri due volte: oltre 1 milione quelli già colpiti dalla povertà economica estrema e 3 milioni e 500 mila a rischio esclusione, per la gran parte al Sud. Il loro presente e futuro rischiano di…

La nuova emigrazione? Sparita una città come Palermo (dal Corriere della Sera – 07.05.2014)

IL RAPPORTO SVIMEZ : GLI SPOSTAMENTI SOPRATTUTTO DAI CENTRI PIÙ GRANDI, CON OLTRE 150 MILA ABITANTI Fra il 2001 e il 2011 l’emigrazione dalle regioni meridionali ha ripreso a marciare a un ritmo di oltre 50 mila persone l’anno di Sergio Rizzo ROMA – Che si possa dare la colpa al peggioramento della qualità della vita…

Stato assente e leggi inefficaci. Così si continua a morire di lavoro (da l’Espresso – 30.04.2014)

INCHIESTA Mentre si festeggia il Primo Maggio, le statistiche fotografano un Paese in cui si continua a perdere la vita nei cantieri e nelle fabbriche. E la battaglia per la sicurezza sembra interessare solo ai familiari delle vittime e a pochi altri di Michele Azzu «Stato… Stato… giustizia…», dice così il padre di una delle vittime…

La disoccupazione resta al top al 12,7%. Ma c’è un rimbalzo degli occupati (da la Repubblica – 30.04.2014)

L’Istat diffonde i dati provvisori per marzo, con il tasso di disoccupazione che resta ai massimi delle serie storiche. Rivisti al 12,7% anche i dati di gennaio e febbraio. Tra i giovani il tasso di disoccupazione è al 42,7%. Segnale positivo dalla ripresa degli occupati, 73mila in più del mese precedente con un tasso che…

Carceri, siamo la vergogna d’Europa (da l’Espresso – 25.04.2014)

IL RAPPORTO Bambini in prigione con le madri. Pestaggi sui detenuti. Cure insufficienti per i malati. Sovraffolamento cronico. Suicidi tra i carcerati ma anche tra gli agenti penitenziari. E’ il disastro dei nostri penitenziari, valutato da una commissione internazionale. E dal Consiglio d’Europa che avverte: solo la Serbia sta peggio di noi. Tra qualche settimana…

L’odissea dell’indigenza tra le famiglie salernitane – ritrovarsi d’improvviso in una mensa dei poveri… (da Citizen Salerno – 22.04.2014)

Nella foto, la Mensa dei poveri “San Francesco”, di Salerno Secondo i dati ISTAT relativi all’anno 2013, in Italia le famiglie senza reddito da lavoro sono 1.130.000 (di cui 491.000 con figli a carico). Tra il 2012 e il 2013 sono aumentate addirittura del 18% (circa 175mila in più), ma se ci riferiamo a due…

Crisi, Istat: “In Italia oltre un milione di famiglie sono senza reddito da lavoro” (da Il Fatto Quotidiano – 21.04.2014)

Si tratta di nuclei al cui interno tutti i componenti attivi (ovvero quelli che partecipano al mercato del lavoro) sono disoccupati: mezzo milione corrisponde a coppie con figli, mentre 213mila sono monogenitore Nell’Italia che lotta per riprendersi dalla crisi economica ci sono ancora un milione e 130mila famiglie senza reddito da lavoro. Tradotto: si tratta di nuclei…

Falsi invalidi, la lotta alle frodi è in salita. Inps: “Risparmi marginali, se non virtuali” (da Il Fatto Quotidiano – 18.04.2014)

Cottarelli rilancia la battaglia su truffe e indebite percezioni puntando a 400 milioni di risparmi in due anni. Ma negli ultimi cinque i risultati sono stati modesti: nel 2012 gli indagati e arrestati per truffa erano lo 0,06% degli aventi diritto, lo Stato ha recuperato 170milioni, ma 110 sono stati spesi per le verifiche. Così…

Emergenza alcolismo a Salerno – l’Arcat organizza un corso di sensibilizzazione e formazione (da Citizen Salerno – 16.04.2014)

In Italia si calcolano circa 1 milione e mezzo di alcolisti, una cifra enorme per un problema assolutamente sottovalutato. Una cifra ancora più incredibile è quella dei cosiddetti “bevitori problematici”: coloro, cioè, che pur non essendo ancora dipendenti potrebbero presto diventarlo, in quanto alzano notevolmente il gomito. I “bevitori problematici” sono ben 8 milioni di…

Sanità minacciata dai tagli dello Stato: la spesa delle famiglie raddoppiata in 10 anni. (da la Repubblica – 16.04.2014)

I dati del Rapporto Osservasalute 2013 mostrano un Paese in cui la vita si allunga e si muore di meno per tumori e patologie cardiovascolari, ma si resta indietro in termini di prevenzione legata agli stili di vita. L’allarme per la fuga di medici e infermieri di MARIAPAOLA SALMI Lo leggo dopo La salute degli…

Lavoro, Italia fra i peggiori nell’Ocse (da l’Espresso – 15.04.2014)

Pubblicati gli ultimi dati sull’occupazione nel quarto trimestre del 2013: +0,1 per cento per i 34 paesi che rientrano nell’Organizzazione. A Roma i risultati peggiori, dopo Atene: – 0,9. Ormai ha un posto poco più di metà di chi dovrebbe di Francesca Sironi Ci sono Messico e Ungheria, Repubblica Ceca e Cile. Vanno tutti meglio di…