CULTURA E MONDO DEL LAVORO, NUOVA ALLEANZA DECISIVA PER IL FUTURO DELLA SOCIETA’ ITALIANA (di Piero Lucia)

Nella complessità dei tempi attuali, dopo la fine del mondo bipolare, i conflitti, lungi dal contrarsi, si sono moltiplicati a dismisura. Innumerevoli e sanguinose le crisi regionali, sintomo crudo di un globo instabile ed inquieto, non pacificato e ridisegnato nelle sue antecedenti gerarchie. Con nuovi ruoli, protagonisti e di rilievo, di grandi paesi come Brasile,…

«La scuola del futuro deve insegnare come si fa a fare carriera» (dal Corriere della Sera – 03.07.2014)

FORMAZIONE&LAVORO La psicologa Elisabetta Camussi (Bicocca): «Ai ragazzi italiani manca la progettualità della propria vita professionale e lavorativa. Imparate dagli inglesi» di CARLOTTA DE LEO Più di sessanta mila ragazzi ai test per entrare a medicina (10mila posti in tutto)? I pochi iscritti, soprattutto tra le ragazze, alle facoltà scientifiche? «Un errore di progettualità: più che…

Cultura in Italia: dieci luoghi comuni da cancellare (da Linkiesta – 03.07.2014)

Altro che «con la cultura non si mangia»: è da lì che l’Italia può ripartire Francesco Cancellato (AFP PHOTO/Fabio Muzzi/Getty Images) INDICE ARTICOLO «Con la cultura non si mangia» «Puntare sul turismo culturale non ci farà diventare ricchi» «La nostra cultura è il patrimonio storico-artistico. Punto.» «La cultura è roba per paesi vecchi e in…

Industria culturale, flop in Campania (da Metropolis – 28.06.2014)

Secondo il report di Ance Salerno produce il 4,4% del valore aggiunto, incidendo per il 4,5% sul mercato dell’occupazione regionale NAPOLI/SALERNO – L’industria della cultura in Campania produce il 4,4% del valore aggiunto, incidendo per il 4,5% sul mercato dell’occupazione. Con questi risultati la Campania si colloca al 13° posto tra le regioni italiane per…

Borse di studio, la Campania deve restituire 17 milioni agli studenti (dal Corriere della Sera – 27.06.2014)

La vittoria spetta all’Unione degli universitari, che aveva denunciato l’amministrazione regionale alla Corte dei conti di Valentina Santarpia Tasse usate «indebitamente» per altri scopi e non erogate, come di dovere, agli studenti per le borse universitarie: il caso, sollevato dall’Unione degli universitari un anno fa, trova finalmente una soluzione. La Regione Campania ha riconosciuto di aver…

Censis, la scuola è un ascensore sociale che va solo in discesa (dal Corriere della Sera – 26.06.2014)

ITALIANI SFIDUCIATI DALL’ASILO ALL’UNIVERSITÀ La ricerca: solo il 16,4% di chi ha studiato ha fatto un salto di qualità rispetto alla condizione della sua famiglia. Più abbandoni scolastici, sempre meno universitari di Redazione Scuola Sale la sfiducia degli italiani nella scuola che non funziona più da «ascensore sociale». È quanto emerge da uno studio del Censis…

«Università-imprese: vi spiego come invertire la rotta» (da Linkiesta – 25.06.2014)

Parla Tim Cook (no, non quello di Apple) che ha reso Oxford una macchina da brevetti e innovazione Francesco Cancellato Photo by Oli Scarff/Getty Images «A volte mi presento come “l’altro Tim Cook” o, peggio ancora, come quello falso». Se anche voi siete capitati in questo articolo convinti di aver a che fare con il…

I maturandi credono ancora nell’università. E non temono il contratto a tempo determinato (da la Repubblica – 25.06.2014)

L’82% degli studenti intende proseguire gli studi dopo la maturità. Solo il 18% si ferma alle superiori. E non sognano più il contratto a tempo indeterminato. Lo dice un sondaggio di Docsity.com realizzato su un campione di 510mila studenti di GIOVANNI CEDRONE Gli studenti italiani credono ancora nell’università e nel valore della laurea e della…

IL FALLIMENTO DELLA SCUOLA 2.0 (da la Repubblica – 24.06.2014)

Fondi stanziati che arrivano con il contagocce, docenti a corto di preparazione e infrastrutture inadeguate. La fine dell’anno scolastico traccia ancora una volta un bilancio amaro: malgrado i tanti proclami, la sfida per digitalizzare l’insegnamento arranca e l’ambizione di avere elementari, medie e superiori al passo con i tempi resta un miraggio. Con un paradosso…

L’Università di Salerno è la prima al Sud. L’Ateneo nella top 20 della ricerca (dal Corriere del Mezzogiorno – 23.06.2014)

IL REPORT DEL SOLE 24ORE A metà classifica si piazza l’Orientale, Federico II e Sun sono nelle ultime posizioni con la Parthenope SALERNO – L’Università di Salerno è il primo Ateneo del Mezzogiorno per qualità. Lo rivela un report del Sole 24Ore che ha focalizzato l’attenzione su ricerca, didattica e servizi offerti dai singoli campus. E…

Qualità delle università, Verona e Trento al top. Politecnico di Milano al terzo posto (da Il Sole 24 Ore – 23.06.2014)

di Gianni Trovati Un testa a testa fra Trento, che raggiunge il Politecnico di Milano in cima ai risultati sulla didattica, e Verona, che primeggia solitaria negli indicatori di performance sulla ricerca, disegna il podio delle nuove «classifiche di qualità» delle Università. Dietro a Verona e Trento, che coabitano sul gradino di testa, e al Politecnico di…

A partire da Lyotard, la condizione dell’intellettuale postmoderno (di Angelo Giubileo)

In un magniloquente brano dell’Introduzione, alla prima edizione del 1979 in madrelingua di La condition postmoderne, estratto della traduzione italiana dell’opera, pubblicata per la prima volta in Italia nel 1981 con il sottotitolo Rapporto sul sapere, Jean Francois Lyotard scrive: “Semplificando al massimo, possiamo considerare ‘postmoderna’ l’incredulità nei confronti delle metanarrazioni”. Un corrispondente, allo stesso…

L’industria culturale è l’unica che non affonda con la crisi (da la Repubblica – 16.06.2014)

Presentato il rapporto “Io Sono Cultura” di Symbola e Unioncamere. Il settore ha mosso 214 miliardi di euro e l’export ha un attivo di 25 miliardi. “Per ogni euro investito ne ritornano 1,67” di CARMINE SAVIANO Dario Franceschini (ansa)   NEL CICLONE della crisi, con il sistema produttivo italiano che arranca, arretra, c’è un unico pilastro…

Pompei, tour tra gli sprechi. Sei scempi per 20 milioni al vento (dal Corriere della Sera – 09.06.2014)

Antonio Irlando, dell’Osservatorio Patrimonio Culturale, ci guida tra le rovine dell’intervento pubblico Pompei, tour tra gli sprechi. Sei scempi per 20 milioni al vento (VIDEO) Il progetto Grande Pompei è una corsa contro il tempo: spendere 105 milioni per gli scavi archeologici, in larga parte fondi europei, entro fine 2015. Pena la perdita di finanziamenti…

Cdm, via libera al decreto cultura che fa sconti fiscali ai ‘mecenati’ (da la Repubblica – 22.05.2014)

La prima norma è “l’art bonus”, un sistema di incentivi a favore di chi sponsorizza l’arte. Approvati anche gli aiuti alla Bosnia colpita dalle alluvioni. Rinviata, invece, la decisione sul successore di Attilio Befera ROMA – Un decreto per promuovere la cultura e il turismo. E’ quello approvato oggi in un Consiglio dei ministri “lampo”, durato…

Librai ai tempi dei lettori digitali: “Salviamo i fortini del sapere” (da la Repubblica – 07.05.2014)

di Silvana Mazzocchi Librerie, fortini del sapere, addio. O no? Chiudono, tranne qualche eccezione, le librerie schiacciate dall’espansione del digitale, dai megastore e dalla vendita nei supermercati, e sono in progressivo affanno le biblioteche e i librai vecchio stile che, quando resistono, devono faticare il doppio per difendere il loro mestiere e  i loro spazi. …

Uno su tre abbandona la scuola: danno da 500 milioni (da Linkiesta – 28.04.2014)

Preoccupante studio in commissione Cultura alla Camera: 167mila studenti dispersi nell’ultimo ciclo Marco Sarti    Uno studente su tre lascia la scuola superiore senza arrivare al diploma. Una cifra preoccupante, un indicatore drammatico e forse sottovalutato della nostra società. Ma anche un danno economico per i contribuenti: l’investimento del sistema scolastico sui ragazzi che non…

Testi scolastici gratuiti, la rivoluzione del ministro Stefania Giannini (da l’Espresso – 28.04.2014)

SCUOLA Da settembre dovrebbe scattare la riforma: le classi potranno autoprodurre testi di studio che, una volta approvati dal dicastero, avranno la possibilità di sostituire i libri di testo. Con risparmi per il bilancio familiare Stefania Giannini Terrore tra le case editrici di testi scolastici. Da settembre scatta una riforma potenzialmente deflagrante, anticipata da una…

Scuole, ecco le 10 che bocciano di più. Il Sud vince la classifica della dispersione (da la Repubblica – 18.04.2014)

  In testa alla top ten dove nessun Istituto vorrebbe essere i tecnici della periferia napoletana più problematica. Seguita da alcuni di Palermo di SALVO INTRAVAIA Ecco la classifica che le scuole temono di più: quella delle bocciature e di chi ha abbandonato le aule prima della fine dell’anno scolastico. O di coloro che a…

Cultura, ecco perché affonda la nostra ‘grande bellezza’ (da l’Espresso – 15.04.2014)

BENI CULTURALI Centinaia di dirigenti e migliaia di funzionari. Che non sanno sbloccare soldi o fermare il cemento. La macchina dei Beni Culturali non funziona. E ora Renzi vuole tagliare tutto. Per risparmiare 71 milioni di euro l’anno di Francesca Sironi Matteo Renzi non ha mai amato i custodi del patrimonio artistico italiano: «La cultura è…