Multe, Napoli e Salerno le più care Caserta all’ultimo posto in Italia (dal Corriere del Mezzogiorno – 21.07.2014)

La media salernitana è di 46,6 euro a verbale. Quello medio di Terra di Lavoro è di 60 centesimi È Caserta la provincia d’Italia dove si pagano di meno le multe stradali, 60 centesimi per verbale medio. È quanto emerge dalla classifica pubblicata dal Sole 24 Ore. Tra Caserta, ultima e Milano, che occupa il primo…

De Magistris, sì a intesa con De Luca: «Ma il Pd di Cozzolino e Picierno è vecchio» (dal Corriere del Mezzogiorno – 21.07.2014)

Il sindaco di Napoli apre al dialogo del collega salernitano. La Boschi frena: «Sulle candidature decide il partito» SALERNO – Il tema posto da Vincenzo De Luca, «fondamentale collaborare con il sindaco di Napoli», è accolto in maniera positiva. Segno che tra i due c’è stato qualcosa in più di un semplice scambio di vedute. Anzi…

Boschi frena De Luca “Sul candidato alla Regione deciderà il Pd campano” (da la Città – 20.07.2014)

Dalla Festa Democratica di Agropoli il ministro detta la linea per le elezioni: “Se ci sarà un nome condiviso andremo avanti, altrimenti saranno gli elettori a scegliere con le primarie” Il ministro Boschi alla Festa Democratica di Agropoli   “De Luca è un ottimo amministratore ma in Campania saranno i cittadini a scegliere. Se ci…

Nicodemo e Vaccaro bocciano De Luca (da la Città – 20.07.2014)

Il dirigente nazionale del Pd: “Vinceremo solo con un candidato innovativo”. E oggi ad Agropoli arriva il ministro Boschi di Angela Caso Il sindaco De Luca «Vinceremo le elezioni regionali in Campania grazie ad un candidato innovativo e un programma credibile. Non con alleanze caravanserraglio». A dirlo, o meglio a scriverlo in un post su Facebook,…

Regionali, quarantenni pd a De Luca: «Errore ricandidare chi ha già perso » (da Il Mattino – 14.07.2014)

di Adolfo Pappalardo Bordate all’opposizione alla Regione: «Inesistente», «consosciativa». E contro il candidato, in pectore, per primarie e corsa a Santa Lucia: «Occorre andare oltre chi ha già perso la stessa sfida 4 anni fa: serve discontinuità anche con il nostro passato», dicono riferendosi a Vincenzo De Luca. Però, paradossalmente, proprio Salerno è il luogo…

De Luca, accordo con l’Udc  E anche Sica ci (ri)prova (dal Corriere del Mezzogiorno – 12.07.2014)

IN VISTA DELLE REGIONALI, SI TENTANO POSSIBILI ALLEANZE A Roma il sindaco di Salerno incontra De Mita NAPOLI — Tramontata l’ipotesi di liaison dangereuse con il Nuovo centrodestra, sponsorizzata da qualche consigliere regionale (Lello Topo e Nicola Marrazzo in primis), c’è qualcuno nel Pd che sta lavorando, in vista delle regionali, per traghettare i naufraghi…

Cirielli: «Pace con la Carfagna? Vedremo» (da Cronache del Salernitano – 13.07.2014)

Archiviata la campagna elettorale per le Europee e le amministrative, Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale guarda al futuro e agli assetti organizzativi del partito. Onorevole Edmondo Cirielli, il 13 settembre si terranno i congressi provinciali e il congresso regionale con la candidatura alla guida del partito dell’attuale presidente del Provincia di Salerno, Antonio Iannone. «A Salerno non…

In quattro anni “scomparse” 980 imprese di costruzione (da Cronache del Salernitano – 12.07.2014)

Negli ultimi 4 anni in campania si sono avviate al fallimento 980 imprese di costruzioni. la drammatica situazione è evidenziata dai dati emersi nel corso dello studio di Ance Salerno. Il quadro campano si inserisce in un contesto nazionale molto difficile per il comparto. Secondo i dati di Cerved Group, in Italia le imprese di…

Crescent, nuovo scontro sugli atti pubblicati dal Comune (da la Città – 12.07.2014)

Italia Nostra e comitato del “no” insorgono: “Documenti parziali e manipolati, ci riserviamo azioni di denuncia” Ancora uno scontro tra Comune da un lato e Italia Nostra e comitato No Crescent dall’altro. Ad alimentare la polemica è stavolta la dichiarazione con cui il sindaco Vincenzo De Luca ha annunciato la pubblicazione sul sito internet dell’ente…

Legambiente denuncia: “Abusivismo e rifiuti: mare di illegatità per la provincia di Salerno” (da Metropolis – 03.07.2014)

Maglia nera per il territorio nell’ambito dell’operazione ‘Mare Mostrum’ SALERNO – Anche quest’anno non cambiare stessa spiaggia, stesso mare. Illegalità in mare che aumenta e che conferma la maglia nera per la Campania. A fotografare i predoni del mare è Mare Mostrum, il dossier di Legambiente sui numeri dell’aggressione al mare e alle coste campane.…

Il niet dei piani alti a Miccio (da Cronache del Salernitano – 02.07.2014)

di Andrea Pellegrino Ha tentato fino all’ultimo di passare la palla ad altri ma alla fine il soprintendente Miccio ha dovuto esprimere il parere sul Crescent. L’ultima nota è del Soprintendente regionale che avrebbe confermato la competenza dell’organo di tutela salernitano, quindi di Gennaro Miccio, sulla vicenda Crescent e Piazza della Libertà. Il soprintendente, a…

Stop al Crescent, contromossa di De Luca: prepara il ricorso al Tar (da SALERNOTODAY – 02.07.2014)

Il primo cittadino di Salerno consulta i suoi legali e i consiglieri di maggioranza per impugnare il parere negativo della Soprintendenza sul progetto Fare ricorso al Tar. E’ una delle ipotesi che – rivela oggi il quotidiano Il Mattino – sta valutando insieme ai suoi più stretti collaboratori e ai consiglieri di maggioranza il sindacoVincenzo De Luca dopo il…

Fiume Sarno: si salvano solo le sorgenti per Legambiente (da Metropolis – 02.07.2014)

Impietoso il report presentato dagli ambientalisti CASTELLAMMARE DI STABIA/SARNO – Su sedici punti campionati lungo gli oltre 24 chilometri del fiume Sarno soltanto i tre prelievi effettuati alle sorgenti meritano un giudizio di “buono” o “sufficiente” mentre per tutti gli altri – man mano che ci si avvicina alla foce – il giudizio è di…

Migliora il Porto di Salerno con 53,2 milioni da Bruxelles (dal Corriere del Mezzogiorno – 01.07.2014)

Fondo di sviluppo regionale per la Campania, cantieri da settembre a dicembre 2015 SALERNO – La Commissione europea ha dato il via libera a un totale di 144,7 milioni di euro di investimenti dal Fondo di sviluppo regionale per la Campania. Questi andranno ai progetti di modernizzazione del Porto di Salerno (53,2 mln di fondi Ue)…

Colpo di scena: si dimettono i consiglieri del Pd (da la Città 01.07.2014)

Tutti dal notaio per firmare. L’obiettivo è lo scioglimento anticipato del consiglio regionale. Appello alle altre forze politiche I consiglieri regionali del Pd hanno avviato oggi, presso il notaio Dino Falconio, in via dei Fiorentini 21, a Napoli, le procedure per lo scioglimento del Consiglio regionale, firmando le dimissioni dalla carica. «Non è un atto…

Santa Teresa, non basta il mare sporco: sulla spiaggia c’è spazzatura di ogni tipo (dal Corriere del Mezzogiorno – 30.06.2014)

Gimkana tra vetri, alghe, brecciolina del cantiere e rifiuti SALERNO – Ad ogni redenzione corrisponde un’espiazione, è un concetto cristiano che i nostri avi latini sintetizzarono laicamente nel detto “per aspera ad astra” e che deve piacere molto al sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, al punto che nel corso delle sue esternazioni televisive non…

Vista mare, Fusandola e materiali: i no di Miccio al Crescent (da la Città – 30.06.2014)

Il soprintendente: preavviso di diniego e convocazione di un tavolo tecnico per discutere delle prescrizioni. La decisione slitta di altri sessanta giorni. di Barbara Cangiano Una veduta del Crescent Vista mare, materiali adoperati e deviazione del torrente Fusandola: sono queste alcune delle prescrizioni contenute nella relazione sul Crescent che venerdì il soprintendente Gennaro Miccio ha inviato…

La crisi terreno fertile per il lavoro nero: maglia nera per Salerno (da Metropolis – 30.06.2014)

Impietosi i dati presentati dalla Direzione provinciale guidata dall’ingegnere Rossano Festa di MARCO RARITA’   SALERNO – «La cultura dell’illegalità è costante nella provincia di Salerno e va di pari passo con la crisi di questi anni». Così il direttore della direzione territoriale del lavoro, Rossano Festa, ha commentato tutti i dati presentati dall’ufficio salernitano sulle…

Regionali, Guerini dà la sveglia al partito (da la Città – 28.06.2014)

Il vicesegretario nazionale del Pd: «Primarie ad ottobre» e completamento degli organi della segreteria regionale «entro luglio» di Andrea Passaro Il vicesegretario nazionale del Pd, Lorenzo Guerini arriva ad Agropoli e conferma due scadenze: «Primarie ad ottobre» e completamento degli organi della segreteria regionale «entro luglio». Il numero due del Pd ammette «io ci sto lavorando,…

Crescent, ecco il parere di Miccio (da Cronache del Salernitano – 28.06.2014)

di Andrea Pellegrino Alle ore 12,00 di ieri mattina il Soprintendente di Salerno Gennaro Miccio aveva prodotto e trasmesso il parere sul Crescent. Tecnicamente ha espresso un preavviso di diniego, segno che – così come anticipato ieri mattina su queste colonne – ci sono prescrizioni, osservazioni ed aggiustamenti che il Comune ed i privati dovranno…

Industria culturale, flop in Campania (da Metropolis – 28.06.2014)

Secondo il report di Ance Salerno produce il 4,4% del valore aggiunto, incidendo per il 4,5% sul mercato dell’occupazione regionale NAPOLI/SALERNO – L’industria della cultura in Campania produce il 4,4% del valore aggiunto, incidendo per il 4,5% sul mercato dell’occupazione. Con questi risultati la Campania si colloca al 13° posto tra le regioni italiane per…

Un tavolo di monitoraggio ambientale nella Valle dell’Irno (da la Città – 27.06.2014)

Lo istituisce la Regione Campania. L’assessore Romano: “Abbiamo rispettato l’impegno assunto con il comitato Salute e vita e con i salernitani residenti nella zona” Le Fonderie all’attenzione della Regione Campania   La Giunta della Regione Campania approva l’istituzione di un tavolo di monitoraggio ambientale nella valle dell’Irno per la questione delle fonderie Pisano.  “Insieme al…

De Luca ci ricasca e accusa i giornali: «Non li leggete, non buttate via i soldi» (dal Corriere del Mezzogiorno – 27.06.2014)

Aveva già detto: meglio le zeppole che i quotidiani «Non leggete i giornali locali, non buttate soldi. E’ tutta malvivenza come direbbe il senatore Razzi». Vincenzo De Luca ha perso un’altra buona occasione per evitare offese. La scorsa settimana aveva arringato il popolo invitandolo ad acquistare le zeppole e non i quotidiani, oggi ha bissato…

Lo stop di Renzi a De Luca (da Cronache del salernitano – 27.06.2014)

di Andrea Pellegrino La Tartaglione non salverà De Luca. Nonostante l’assist sulle primarie concesso al sindaco di Salerno, aspirante Governatore della Campania, la corsa di Vincenzo De Luca pare debba superare lo scoglio più grosso: quello di Matteo Renzi. E le variabili (impazzite) ruoterebbero tutte intorno al primo cittadino salernitano. Nel senso che alcune candidature…