De Magistris, sì a intesa con De Luca: «Ma il Pd di Cozzolino e Picierno è vecchio» (dal Corriere del Mezzogiorno – 21.07.2014)

Il sindaco di Napoli apre al dialogo del collega salernitano. La Boschi frena: «Sulle candidature decide il partito»

SALERNO – Il tema posto da Vincenzo De Luca, «fondamentale collaborare con il sindaco di Napoli», è accolto in maniera positiva. Segno che tra i due c’è stato qualcosa in più di un semplice scambio di vedute. Anzi Luigi de Magistris, rispondendo alle parole del collega salernitano, individua come problemi politici per il centrosinistra gli stessi avversari nel mirino di De Luca: Andrea Cozzolino e Pina Picierno, guarda caso due possibili candidati alle primarie per guidare la coalizione alle regionali. «Sono il vecchio che si traveste di nuovo – ha detto de Magistris nel corso della festa dell’Unità a Napoli incontrando i giovani Pd – la Picierno poi è nata con De Mita. Difficile fare accordi con il Pd napoletano, almeno con quelli che hanno governato per venti anni». Poi sull’assist che gli è stato lanciato da De Luca: «A me fa piacere l’unità del centrosinistra – conclude – se si fa l’accordo va bene, altrimenti ci presenteremo divisi. De Luca ha posto un tema quasi ovvio. Dialogare col sindaco di Napoli è normale, invece è nata una polemica interna al Pd che si tenta di scaricare su di me».

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...