L’Ordine dei giornalisti contro il sindaco di Salerno (da Metropolis – 22.06.2014)

 

Il presidente Enzo Iacopino dopo le accuse del primo cittadino in tv sui quotidiani locali: «Ora chieda scusa»

di DOMENICO GRAMAZIO

 

SALERNO – Zeppole meglio dei quotidiani locali. L’Ordine nazionale dei giornalisti ammonisce il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca. Non si è fatta attendere la replica di Enzo Iacopino, numero uno dei cronisti italiani, che, dopo aver ascoltato le critiche del primo cittadino nei confronti dei giornalisti dell’intera provincia di Salerno, ha immediatamente risposto all’esponente in quota Partito Democratico. «C’era chi si riferiva ai giornalisti chiamandoli “iene dattilografe”. Recentemente il repertorio di insulti di Beppe Grillo ha riempito intere pagine. Ora anche il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, chiamato “l’uomo venerdì”, perché in questo giorno della settimana gratifica con il suo verbo i concittadini, grazie ad un appuntamento televisivo, definisce “cialtroni” i colleghi dei giornali locali.

Già, perché la cronaca locale – che scandalo! – dedica maggiore attenzione di quella nazionale a questioni politiche e giudiziarie che interessano la realtà cittadina e i suoi esponenti, compreso qualche familiare del sindaco stesso», ha scritto Iacopino, ieri mattina, sulla sua pagina Facebook. «“Intere paginate”, accusa. Il problema è se quanto scritto corrisponde a verità. In altre epoche, per le quali De Luca non dovrebbe avere nostalgie, c’era chi stabiliva se e quale spazio i giornali dovessero dare ai fatti. Penso che De Luca dovrebbe scusarsi. Consapevole che può capitare a tutti di comportarsi da “cialtroni” (il termine è suo)». La sfuriata è partita dopo le notizie pubblicate negli ultimi giorni, legate alle vicende giudiziarie del Crac Amato (che vedrebbero coinvolto il primogenito Piero, ndr) e alla sfida per le prossime regionali. Intanto, lo staff comunicazione del sindaco, composto da professionisti impeccabili, non ha ancora risposto a Iacopino. 

Clicca qui per leggere il resto dell’articolo

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...