Ciclo rifiuti, la provincia di Salerno è la quarta in Italia per reati commessi (dal Corriere del Mezzogiorno – 11.06.2014)

IL DOSSIER DI LEGAMBIENTE

Al primo posto c’è Napoli, poi Roma e Reggio Calabria

SALERNO – Aumentano i reati nel ciclo dei rifiuti, che nel 2013 passano da 5.025 a 5.744 (più di 15 al giorno), segnando un +14,3%, con 6.971 denunce (+ 15,9%) e 90 arresti (+3,4%). E cresce anche il numero de sequestri: 2.318 nel 2013, ovvero +3,9% sull’anno precedente. Lo rileva Ecomafia 2014, il dossier di Legambiente che monitora e denuncia la situazione della criminalità ambientale, presentato oggi a Roma. Il 40% dei reati avviene nelle quattro regioni a tradizionale insediamento mafioso.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...