Primarie regionali, il Pd nazionale pensa alla Picierno come anti-De Luca (dal Corriere del Mezzogiorno – 11.06.2014)

Il vice di Renzi a Roma ha individuato l’avversaria del sindaco di Salerno per la candidatura a governatore

picierno-de-luca--180x140NAPOLI— Ne resterà soltanto uno. Tra Pina Picierno e Vincenzo De Luca chi sarà l’Highlander della politica campana? Perché a tutt’oggi sono loro i competitor per la Regione Campania. Le primarie, stando a quanto deciso l’altroieri durante una riunione della segreteria regionale, si terranno ad inizio ottobre. Dunque non è che manchi tanto. E le grandi manovre sono già cominciate. In quel di Roma qualcuno ha sentito dire dal vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini: «Se si candida De Luca, noi candidiamo Pina Picierno». Insomma è lei l’avversaria vera del sindaco di Salerno, troppo silenzioso ultimamente per non essere pronto a una contromossa. La scorsa settimana De Luca ha raccolto i suoi per annunciare l’intenzione di lanciare la sua candidatura in tempi brevi. E nel frattempo si fa vedere sempre più spesso a Napoli: l’ultima volta al San Carlo sabato scorso per ascoltare Matteo Renzi. Mentre sul fronte Picierno, dopo l’elogio sempre al Massimo partenopeo del cardinale Crescenzio Sepe («Pina sei un fenomeno, ti volevo conoscere»), l’eurodeputata, da ieri di stanza a Strasburgo, ha incassato anche un riconoscimento pubblico di Roberto Saviano, subito postato da Francesco Nicodemo, responsabile comunicazione del Pd nazionale.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...