Salerno, troppo smog e polveri sottili Comune pronto a chiudere la città alle auto (dal Corriere del Mezzogiorno – 29.04.2014)

AMBIENTE

Inquinamento: già superati nei primi quattro mesi i livelli di guardia per ben 23 volte: è allarme

SALERNO – L’inquinamento continua a creare problemi a Salerno. Soprattutto per le polveri sottili, le famigerate Pm10 che sono effetto dello smog da traffico. A tutto il 27 aprile, il limite massimo in città era stato superato 23 volte. La legge prevede che in un anno si possa arrivare a 35 (lo scorso anno si andò oltre il massimo per 77 volte), ma con l’arrivo del bel tempo la situazione sarà ancora peggiore con il rischio di ripetere – anzi di peggiorare – i limiti dello scorso anno che furono già fuorilegge. Il Comune, stavolta, ha tentato di giocare in anticipo ed è corso ai ripari: la giunta, come ha rivelato la Città, ha deliberato un provvedimento in caso di emergenza.

IL DISPOSITIVO – Tra i provvedimenti assunti ci sono quelli generici e “futuribili”, come la riapertura della metropolitana, «per contenere il numero delle auto circolanti». Ma anche la possibilità di chiudere la città alle auto in caso di necessità e l’istituzione di una giornata ecologica al mese, possibilmente la domenica, con lo stop alla circolazione

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...