Stop alle radiografie in pellicola (da Salerno in Web – 16.04.2014)

Emanuele Landi

Importante svolta per l’Asl di Salerno che, in completa autonomia e al termine di un percorso molto lungo, è giunta a dire basta alle pellicole radiografiche. Questa decisione potrebbe avere notevoli ritorni economici, visto il risparmio di tale materiale molto costoso e dei miglioramenti del servizio per i cittadini. Queste le parole del direttore generale “Il sistema che ci avviamo ad acquisire permetterà la completa gestione degli esami diagnostici radiologici in maniera informatica senza più la necessità di ricorrere alla stampa su pellicola, quindi gli esami prodotti presso le Unità Operative di Radiologia una volta refertati verranno automaticamente smistati in formato digitale ai reparti richiedenti con un notevole risparmio di risorse umane; inoltre ci consentirà grazie alla teleradiologia (diagnosi a distanza e teleconsulto) di gestire in modo più efficiente i medici radiologi riducendo il ricorso all’orario aggiuntivo. In tempi di contenimento della spesa sanitaria questa Azienda procede senza sosta, nel processo di ammodernamento tecnologico e di miglioramento del servizio reso ai cittadini”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...