Carta addio, i reclami per Internet si faranno con un clic (da La Stampa – 01.04.2014)

L’Agcom: se l’operatore non mantiene le promesse sulla velocità di connessione non serviranno più raccomandate o fax, basterà una comunicazione via web. E se il problema non si risolve si avrà diritto a cambiare gestore senza spese

LUIGI GRASSIA

Diventa più semplice presentare un reclamo all’operatore che non mantiene le promesse di velocità per la connessione a Internet. Dal prossimo 7 aprile, informa l’Agcom, non saranno più necessarie raccomandate o fax a carico degli utenti, basterà un clic sul pc. E questo è coerente con l’universo virtuale della comunicazione che è oggetto dell’eventuale reclamo: addio alla carta.

In pratica dal 7 aprile gli utenti che si saranno registrati e avranno installato il software Ne.me.sys., ottenendo il certificato di qualità del loro accesso a Internet con valori inferiori a quelli promessi contrattualmente dall’operatore di telefonia fissa, potranno inviare telematicamente il reclamo e il relativo certificato al proprio gestore. Basterà cliccare, dall’area del sito destinata agli utenti, il pulsante «Invia reclamo all’operatore» per trasmettere l’istanza agli uffici predisposti dagli operatori per gestire i reclami provenienti dal sito http://www.misurainternet.it, evitando così il più complicato inoltro con fax o le lungaggini e i costi della raccomandata.

Fra l’altro, ricorda l’Autorità, qualora, all’esito di una seconda misurazione del software Ne.Me.Sys, risulti che il gestore non abbia migliorato la qualità della linea Adsl nonostante la ricezione del reclamo, l’utente ha diritto di recedere dal contratto gratuitamente e di scegliere un altro gestore internet. Altra novità di rilievo è che, a partire da oggi, la versione trial dell’applicazione «Speed Test MisuraInternet», che consente agli utenti di testare per pochi minuti la qualità della connessione a internet da rete fissa senza alcun obbligo di registrazione, sarà estesa e resa disponibile all’accesso da parte di tutti i sistemi operativi.

Un pensiero su “Carta addio, i reclami per Internet si faranno con un clic (da La Stampa – 01.04.2014)

  1. L’ha ribloggato su Gestione Documentale, Archiviazione Sostitutiva, Gestione dei Processi Aziendali: Processidocumentali.come ha commentato:
    Un’altra situazione difficilein cui (finalmente) si eguaglia il valore della comunicazione non cartacea con quella cartacea. L’ambiente ringrazia, il borsellino pure … E si fa un nuovo piccolo passo in avanti verso una innovazione digitale che diventa sempre piu’ utile e necessaria!

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...