Rimpasto alla Provincia. «Uso elettorale delle nomine» (da la Città – 25.03.2014)

Calabrese (Sel): «Le porte scorrevoli di Palazzo Sant’Agostino sembrano non fermarsi mai»

«E a pagarne le conseguenze sono i cittadini, gli enti e le istituzioni locali costretti ad assistere a questo balletto di nomine che per niente giova all’amministrazione della cosa pubblica. A trarne beneficio, elettorale anche questa volta, sono proprio gli uomini del tandem Cirielli-Iannone che – conclude Calabrese – dopo esser stati sedotti dal fascino di un assessorato, utile solo a fini elettorali, lo abbandonano senza troppi rimorsi o rimpianti».

 

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...