Cyberbullismo, allarme nel Salernitano: ottocento casi in un anno (da Il Mattino – 24.03.2014)

SALERNO – Sono state 800, nel corso del 2013, le denunce presentate alla polizia nel Salernitano per minacce, diffamazioni molestie attraverso il Weeb. Dati allarmanti che fotografano il fenomeno del Cyberbullismo, resi noti nel corso della tappa salernitana del tour della Polizia “Una vita da social”.

La manifestazione “Una Vita da Social”, progetto educativo itinerante della Polizia di Stato realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e della Ricerca, ha fatto tappa a piazza Cavour. Sono stati illustrati agli studenti i rischi della Rete e le misure da adottare per tutelarsi. Presenti gli alunni di Liceo Scientifico Torquato Tasso, Liceo Scientifico Da Procida, Liceo Statale Regina Margherita, Scuola Media Pirro Scuola Media Statale “Tasso”.
Testimonial della manifestazione Luca Abete, inviato di Striscia la Notizia; Il gruppo musicale “Neri per Caso”; la Salernitana, la squadra di Rugby A.S.D. Arechi Rugby.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...