Il comitato No Crescent scrive a Franceschini (da la Città – 26.02.2014)

IL FATTO

L’associazione invia una lettera-dossier al neo ministro dei Beni Culturali

Il Comitato No Crescent ha scritto al neo ministro dei Beni Culturali Franceschini. Italia Nostra e il comitato poche settimane fa avevano portato all’attenzione dell’allora ministro Bray la vicenda del Crescent, recapitando al responsabile del dicastero un appello col quale si chiedeva l’abbattimento dell’ecomostro di Santa Teresa. Nella lettera al neo ministro, accompagnata dal dossier “Mala Gestio”, le associazioni ribadiscono la necessità di avviare le pratiche per la demolizione dell’opera perché la legge non consente sanatorie postume per fabbricati già realizzati in aree vincolate. «È ora giunto il tempo – si legge nell’appello del movimento No Crescent – di una risposta dell’Istituzione che lei rappresenta, nel rispetto di valori costituzionali (articolo 9 Carta Fondamentale), nel nome della legalità».
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...