Game Over- Indagine sul lavoro minorile in Italia – Associazione “Bruno Trentin” e “Save The Children”

Game-over-lavoro-minorile

L’indagine divulgata dall’Associazione Bruno Trentin insieme a Save The Children, l’allarme lanciato dall’ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro) sull’impiego dei minori nel mondo del lavoro (in merito ai quali è intervenuto anche il Papa), richiamano l’attenzione sul lavoro minorile.  

L’ANMIL sottolinea un aspetto di questo fenomeno, ovvero gli infortuni di cui rimangono vittime, che non può lasciare assolutamente indifferenti. Dai numeri recenti diffusi dall’INAIL per l’anno 2011 emerge che, in Italia, sono circa 6.600 gli incidenti occorsi a minori e di questi soltanto quelli per l’età 16-17 anni vengono regolarmente denunciati dalle aziende; per gli under 15 purtroppo i dati sono relativi al lavoro nero. Sono pertanto difficili da reperire in quanto sotto i 16 anni non è legale l’accesso al lavoro secondo quanto stabilito dalla L. n. 29/2006 che lo definisce lavoro irregolare, sfuggendo alle statistiche ufficiali”.

per leggere il rapporto vai a

http://images.savethechildren.it/IT/f/img_pubblicazioni/img211_b.pdf

Annunci